Logo
Menu Chiudi
Laura Valente

La mia attività artistica inizia per passione a 18 anni quando inizio a realizzare copie di quadri con le tempere.

Partecipo a corsi di disegno e pittura del maestro Adolfo Penocchio ed approfondisco le tecniche ad olio ed acquarello.

Successivamente abbandono il mio impiego commerciale per dedicarmi continuativamente alla pittura: lavoro come decoratrice nella realizzazione di trompe l’oeil a soggetto paesaggistico, collaboro con colleghe accademiche nella realizzazione di fasce decorative con motivi antichi, ornati, festoni, intrecci di acanti, ghirlande completate con luci ed ombre ad effetto a rilievo, sia per impreziosire l’esterno delle case sia per ambienti interni.

Negli anni mi appassiono all’acquarello e realizzo numerosi paesaggi delle zone in cui vivo e scorci del lago di Garda, in particolare Salò e Manerba con la sua maestosa Rocca.

Nel 2014 scrivo ed illustro con l’acquarello il libro “I disegni di Kalindi”, che la fondazione “Dominique Franchi onlus” stampa e distribuisce per beneficienza.

Laura Valente

Nel corso del 2022 ispirata dalla tragedia della guerra in Ucraina realizzo un dipinto ad olio, per il desiderio di Pace.

Con il patrocinio del Comune di Manerba e l’Oratorio, il mio dipinto viene stampato su 200 tazze e creata l’iniziativa pubblica “una tazza per l’ospitalità” il cui ricavato va a sostegno delle spese per gli ucraini ospitati nel nostro comune.

Laura Valente

L’acqua è il mio soggetto preferito. Arricchisce il paesaggio con le sue tinte blu, celeste, turchese, verde smeraldo. L’acquarello scivola velocemente sulla carta bianca che ne assorbe a tratti, più vivaci e più tenui, evidenziando intensità e trasparenze.